DUBBI REVISIONE FUNIVIA GRAN SASSO: PIGNATELLI (CTGS), “TUTTO A POSTO, MICA SIAMO IRRESPONSABILI”

di Gianpiero Giancarli

20 Novembre 2023 10:46

L'Aquila - Cronaca, Politica

L’AQUILA – “Non siamo degli irresponsabili e la funivia è a posto. Abbiamo fatto una revisione certificata da  tecnici autorevoli i quali non hanno riscontrato nulla nella loro relazione e non ci sono pericoli di alcun tipo”.

Questa la risposta dell’amministatore unico del Centro turistico del Gran Sasso d’Italia, Dino Pignatelli, in relazione all’esposto di natura conoscitiva presentato in prefettura e questura dell’Aquila da un utente dell’impianto, nel quale si ipotizzano dei dubbi sui criteri della  revisione ventennale in relazione a una fune.”La parte finale della fune, ma fuori dal tracciato, che non interessa la funivia”, ha aggiunto, “si è allargata ma è un problema che ci sta da quaranta anni”.





Comunque martedì prossimo ci sarà una riunione di natura tecnica in Comune per parlare di questo argomento.

“Si tratta di illazioni”, commenta il consigliere comunale Luigi Faccia “e dalla relazione non emerge nulla di quanto ipotizzato dalla denuncia. Certo è che la notizia ha destato apprensione e io ho ricevuto richieste di chiarimenti da  ogni parte: bisogna considerare che il Gran Sasso è famoso in tutta Europa dal punto di vista turistico”.





Quanto alla data di inizio della stagione sciistica ancora non ci sono indicazioni visto che dipende da tanti fattori, anche climatici,  tutti da valutare.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: