ECO FOR PIF: AVVIATO CICLO DI WEBINAR A TUTELA INTERESSI FINANZIARI UE

22 Ottobre 2019 18:15

L'AQUILA – Si è tenuto oggi, 22 ottobre 2019, il primo webinar del progetto ECO for PIF – Early Correcting Operations for Preventing Irregularities and Fraud through administrative measures and active learning, coordinato dal Servizio della Cooperazione Territoriale Ipa della Regione Abruzzo, dirigente Paola Di Salvatore, e finanziato dal Programma europeo Hercule III (2014-2020) dell’Olaf (Ufficio europeo per la lotta antifrode). 

L’obiettivo è quello di migliorare il livello di protezione degli interessi finanziari dell’UE con un’azione combinata sia a livello amministrativo che formativo, garantendo un’azione di cooperazione capillare in Albania, Bosnia-Erzegovina e Italia con ricadute intese per l’intera area Adriatico-Ionica, capitalizzando le best practice del Programma IPA Adriatic CBC. 

ECO for Pif nasce proprio dall’esperienza pluriennale maturata con la gestione del Programma, anche grazie al complesso lavoro dell’avvocato Paola Di Salvatore in qualità di Autorità di Gestione attraverso il ciclo di seminari in tema di contrasto alle irregolarità e alle frodi a danno dei bilanci nazionali e dell’Unione europea organizzati in Italia e nei paesi dell’area balcanica tra il 2015 e il 2016 con una iniziativa senza precedenti. 

È proprio questa rilevante esperienza che si vuole trasferire al progetto arricchita dal supporto dell’e-learning, che gli conferisce un carattere estremamente innovativo, per proporre azioni preventive al fine di ridurre il tasso di errore nella rendicontazione dei fondi europei.






Il percorso formativo in blended learning prevede 4 eventi in presenza -l’evento di apertura si è tenuto a L’Aquila il 25 e il 26 giugno 2019 – e 5 seminari on-line. La Bosnia-Herzegovina ha partecipato attivamente a questo primo appuntamento virtuale, coinvolgendo studenti e docenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Banja Luka.

Il seminario online ha rappresentato un’azione unica nella digitalizzazione che unisce l’Abruzzo e l’area balcanica, e ancor più i giovani di uno dei paesi in pre-adesione, con il fine ultimo di capitalizzare i risultati conseguiti a oggi.

L’avvocato Paola di Salvatore ha aperto i lavori, insieme agli esperti del progetto, con il tema dell’Europrogettazione, in particolare pianificazione e aspetti critici della gestione dei progetti europei con un focus sulla prevenzione delle irregolarità nella rendicontazione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!