ELEZIONI AVEZZANO: DUE SEGGI MANCANTI, RICONTEGGIO AFFIDATO A UFFICIO ELETTORALE

23 Settembre 2020 14:06

AVEZZANO – Ancora imbarazzante impasse nello spoglio delle schede delle elezioni amministrative ad Avezzano.

Due delle 48 sezioni non hanno ancora concluso le operazioni di spoglio e comunicato i dati ufficiali.

Da quanto si apprende ci sarebbero problemi legati al riconteggio delle schede, a seguito delle  contestazioni dei rappresentanti di lista.





I presidenti dei due seggi hanno così deciso di chiudere il loro lavoro e inviare tutto all’Ufficio centrale elettorale, che procederà si spera a breve al riconteggio.

In base agli attuali risultati, che in ogni caso l’esito nei due seggi mancanti non potrà ribaltare, l’ex sindaco del centrosinistra Giovanni Di Pangrazio, a capo di un’armata di otto liste civiche con in corsa un buon numero di ex amministratori di tutti i colori politici, ripartirà, dal 32,7% pari a 7.680 voti ottenuto al primo turno, ma per quanto riguarda i voti mancano come detto due seggi.

Ad inseguire sarà il candidato della Lega, Tiziano Genovesi, che ha preso il 22,1%, pari a 5.204 voti, dopo una sfida al cardiopalma per il terzo posto, con il civico Mario Babbo,  sostenuto anche dal Pd che si è fermato al 21,o6%, pari a 4.940 voti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!