ELEZIONI CHIETI: EX QUESTORE FELTRINELLI SI CANDIDA AL FIANCO DI DE CESARE

11 Agosto 2020 15:25

CHIETI – “Competenza è il filo conduttore della coalizione civica che sostiene la mia candidatura a sindaco: oggi ho l'onore ed il piacere di ufficializzare l'adesione al nostro progetto da parte di una persona che eccelle nelle competenze del suo ambito, ed è Vincenzo Feltrinelli, questore emerito della nostra città”.

Così il candidato sindaco Paolo De Cesare nel corso della conferenza stampa tenutasi questa mattina.

“Vincenzo – ha precisato De Cesare – è e sarà il nostro presidio e nello stesso tempo il nostro garante della sicurezza e della legalità, da intendersi non solo in termini di contrasto alla criminalità ed ai reati ma anche in termini di trasparenza nelle procedure e negli atti amministrativi, nonchè un rappresentante autorevole dello spirito di servizio, e per la professione svolta e per la scelta compiuta, a favore della collettività, caratteristica sostanziale di tutti i candidati delle nostre liste”.





Vincenzo Feltrinelli, prendendo la parola ha ringraziato Paolo De Cesare “per la proposta ricevuta di coinvolgimento diretto nella competizione elettorale della città di cui sono stato questore dal 2015 al 2017 e che ha fatto innamorare la mia famiglia a tal punto che abbiamo deciso di rimanervi. Dopo 46 anni di lavoro nel corpo della Polizia di Stato ed impegno in vari ambiti del Corpo, ho raccolto questa sfida per me nuova ed avvincente, a favore di un territorio che per fortuna non vive una situazione critica nell'ambito della sicurezza, ma che comunque necessità di attenzione permanente per far si non vi siano pericolose inversioni di tendenza”. 

“Per queste ragioni immagino fin da subito un'azione sinergica con le istituzioni preposte perchè il controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine sia quotidiano e coordinato, l'utilizzo della tecnologia per mettere in rete un sistema di videosorveglianza che sia un deterrente ma anche uno strumento di monitoraggio e di eventuale indagine, la diffusione della cultura della legalità attraverso atti integrati con le scuole di ogni ordine e grado finalizzati a creare iniziative curriculari di sensibilizzazione, informazione e formazione”.  

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!