ELEZIONI COMUNALI: IL PREFETTO INCONTRA I NUOVI SINDACI ELETTI NEL TERAMANO

7 Ottobre 2021 18:52

Teramo: Cronaca

TERAMO – “I comuni sono il baricentro della democrazia rappresentativa ed i Sindaci sono le vere sentinelle della coesione sociale nei territori affidati alle loro cure”.

Con queste parole il Prefetto di Teramo Angelo de Prisco, ha accolto i sette sindaci della provincia eletti dopo il voto del 3 e 4 ottobre scorso.

Ai primi cittadini di Basciano, Bellante, Bisenti, Castellalto, Colonnella, Cortino e Pietracamela, accolti nel salone di rappresentanza del Palazzo del Governo, sono stati rivolti gli auguri per un proficuo lavoro al servizio delle comunità che li hanno investiti di questa importante funzione politico-amministrativa.

L’invito rivolto ai Primi Cittadini è quello di servire le proprie comunità con entusiasmo e spirito di servizio, oltre ogni divisione politica e nel rispetto delle prerogative delle minoranze consiliari.

“È stato inoltre affrontato il tema della necessità per i Comuni, ed in particolari per quelli di piccole dimensioni, di ‘fare rete’ e di sviluppare per l’esercizio delle proprie funzioni progetti di cooperazione e collaborazione istituzionale con le altre amministrazioni del territorio”, si legge in una nota.

“Ciò anche in vista delle opportunità che il Piano nazionale di ripresa e resilienza offrirà alle amministrazioni locali sui versanti della digitalizzazione del lavoro e semplificazione delle procedure amministrative, del sostegno allo sviluppo economico-sociale delle zone svantaggiate attraverso la rigenerazione culturale dei piccoli centri e il rilancio turistico, sul potenziamento dei servizi per l’infanzia e per le persone vulnerabili e con disabilità, sulla rigenerazione urbana e sulla mobilità sostenibile”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: