ELEZIONI, D’ERAMO: “SALVEZZA TRIBUNALE AVEZZANO PUO’ ESSERE AFFRONTATA SOLO DA DEPUTATO TERRITORIO”

14 Settembre 2022 17:38

L'Aquila - Politica, Politiche 2022

AVEZZANO – “Gli emendamenti che hanno decretato la proroga, scongiurando finora la chiusura del Tribunale di Avezzano, sono a firma dei parlamentari della Lega Abruzzo. Ma ora per la salvezza definitiva è necessario un rappresentante di questo territorio: la Marsica è fondamentale per portare le problematiche della provincia dell’Aquila in Parlamento, nelle stanze in cui si deciderà anche il destino di questi fondamentali presidi di giustizia”.

Così il deputato della Lega Luigi D’Eramo, segretario regionale del partito guidato dal leader Matteo Salvini, atteso questa sera a Pescara, per il secondo incontro con gli abruzzesi, nel giro di poche settimane.

Non solo tribunale: Tante le problematiche affrontate dal deputato candidato nel collegio Plurinomale della Camera.

“La Lega è l’unico partito che ha dato la possibilità alla provincia dell’Aquila di eleggere un deputato nato e cresciuto in questa provincia. Ed è il sottoscritto. È questo che dobbiamo dire a tutti, anche a chi non ha finora votato la Lega. Alle elezioni del 25 settembre, barrando sul simbolo del Carroccio, si investe sul futuro di questa provincia dando la possibilità per altri cinque anni a questa provincia di essere presente in uno dei due rami del Parlamento”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: