ELEZIONI: FERRARA (LEGA NORD), ”CASSA PER IL MEZZOGIORNO PER L’AQ”

22 Febbraio 2013 13:24

L’AQUILA – “Siamo tutti nuovi alla politica, gente che viene dal basso e dalla società civile. Tremonti traguarda un obiettivo di medio e lungo periodo, da dopo le elezioni comincerà a lavorare per strutturare questo nuovo movimento”.

Così Fernando Ferrara, capolista alla Camera in Abruzzo della Lega Nord-Lista 3L, riconducibile all’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti.

Una delle logiche per l’Abruzzo e le regioni che seguono è il ritorno della Cassa depositi e prestiti. “Dal dopoguerra agli anni Settanta – ricorda Ferrara – permise tassi di crescita nel Sud superiori a quelli del Nord già allora sviluppato e industrializzato permettendo l’utilizzo e la canalizzazione delle risorse che arrivano dall’Europa e dallo Stato che oggi vengono non utilizzati o sperperati”.

Quanto alla ricostruzione, “non ci devono essere disparità di trattamento, il terremoto colpisce e crea lutti all’Aquila come in qualsiasi altra parte d’Italia. In Friuli ci sono voluti 10 anni, quando l’Italia viveva condizioni economiche diverse – conclude – Ora ne sono già passati 4, molto tempo è stato perso. Il centro dell’Aquila dovrà essere ricostruito così com’era”. (alb.or.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: