ELEZIONI L’AQUILA: M5S, ”MIGLIORE ORGANIZZAZIONE PER PROSSIME ELEZIONI”

26 Giugno 2017 13:10

L'AQUILA – “Alla luce dei risultati ottenuti dal ballottaggio formuliamo i migliori auguri di buon lavoro al sindaco neo eletto. Facendo una analisi del voto per quanto ci riguarda siamo certi di aver rappresentato con la certificazione della nostra lista, una concreta possibilità di scelta nel voto per i cittadini aquilani”.

Così in una nota il Movimento cinque stelle, che sosteneva la candidatura a sindaco di Fabrizio Righetti, e che con la vittoria al ballottaggio di Pierluigi Biondi del centrodestra, resta fuori dal Consiglio comunale.

“Il consenso avuto, in crescita rispetto alla precedente tornata amministrativa in quanto triplicato, non è purtroppo risultato sufficiente per eleggere un consigliere comunale: le dinamiche territoriali e la forte frammentazione del voto conseguente all'elevato numero di liste e candidati presenti non hanno premiato chi come il M5S fa accordi solo con gli elettori sulla base di un programma specifico e si dissocia dall'attuale sistema elettorale partitocratico che ha il solo scopo di portare voti ai capilista, confermandosi come  l'unico elemento di discontinuità al sistema partitocratico rappresentato dal centrodestra e centrosinistra”.





“Anche senza rappresentanti al Consiglio comunale – prosegue la nota – continueremo, come sempre, a vigilare sull'operato dell'amministrazione intervenendo in difesa dei diritti dei cittadini, della legalità e della trasparenza.

“Per i prossimi appuntamenti elettorali abbiamo già dato vita ad una migliore organizzazione del gruppo locale al fine di radicarci maggiormente sul territorio, a partire dall'unificazione dei meetup e all'allargamento nella partecipazione alle assemblee di numerosi nuovi iscritti”, conclude la nota.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!