ELEZIONI, TERZO POLO IV-AZIONE ABRUZZO: “VOGLIAMO CAMBIARE STORIA CHE SEMBRA GIA’ SEGNATA”

26 Agosto 2022 20:16

Regione - Politica, Politiche 2022

PESCARA – “Sappiamo che non è una battaglia facile e per questo ringrazio i candidati, credo che la coerenza della convergenza sia giusto evidenziarla. Oggi dobbiamo costruire tutti allo stesso modo. Penso che Calenda, che è il leader, e Renzi ci aiuteranno ad incrociare un voto di opinione che c’è. Poi c’è un voto che riguarda noi, perché riguarda l’Abruzzo e parlo di quello che può essere un voto di relazione. Vogliamo cambiare una storia elettorale che sembra già segnata”.

Lo ha detto Camillo D’Alessandro, parlamentare uscente, questa sera a Pescara nel presentare la lista di candidati alle elezioni politiche del 25 settembre di Italia Viva nel corso di una assemblea pubblica.

A fare gli onori di casa lo stesso D’Alessandro, capolista al Senato. Capolista alla Camera è Giulio Sottanelli.

“Sono contento dell’assemblea di questa sera fatta dai dirigenti di Azione e Italia Viva per creare un momento di condivisione fra i candidati, i dirigenti e i cittadini. Dobbiamo fare squadra in una campagna elettorale difficile, breve, strana e che vede tanti problemi economici e dunque abbiamo l’obbligo di parlare chiaro e in maniera onesta e dare risposte rispettose ai nostri azionisti che sono i cittadini”, le parole di Sottanelli.

Quella di questa sera è stata l’occasione per i gruppi dirigenti di Italia Viva e Azione illustrare a militanti e cittadini i programmi e gli obiettivi in vista del 25 settembre.

Candidati Camera:

I candidati sono, nel plurinominale alla Camera: Giulio Cesare Sottanelli; Roberta Dell’Aguzzo; Riccardo Giampiero; Massimina Erasmi. All’uninominale alla Camera Collegio Pescara/Teramo: Roberto Quercia. Collegio Chieti: Gaetano Luigi Fuiano; Collegio L’Aquila/Teramo Emanuela Pistoia.

Candidati al Senato:

Al Plurinominale al Senato Camillo D’Alessandro; Nausicaa Cameli; Alfredo Chiantini. Uninominale Senato: Gianfranco Giuliante.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: