ELEZIONI, YOUTREND: “VOTO PD SI CONCENTRA IN AREE BENESTANTI, M5S AL SUD”

26 Settembre 2022 19:39

Italia - Politica, Politiche 2022

ROMA – I consensi per il centrosinistra, e in particolare per il Pd, “vanno a concentrarsi nelle aree benestanti delle citta'”.

È quanto emerge dall’analisi del voto di domenica esposta dal direttore di YouTrend, Lorenzo Pregliasco, durante un incontro con la stampa.

“Il centrosinistra è molto forte nei grandi centri, un’accentuata urbanizzazione già vista nel 2018”, ha osservato Pregliasco, “nel collegio di Milano centro ha avuto un risultato che non ha avuto nelle altre due circoscrizioni del capoluogo lombardo; a Roma si è affermato in centro e non in periferia”.

FdI, da parte sua, mostra un andamento opposto, raccogliendo forti consensi nei piccoli centri e percentuali sempre minori mano a mano che cresce la dimensione dei centri urbani.

“Il Pd è un partito in difficoltà ma è più strutturato, con uno zoccolo duro costante”, tanto che, con un’iperbole, si può affermare che il voto per il centrosinistra “abbia la stessa distribuzione geografica dal 1946”, ha detto ancora Pregliasco.

Il Movimento 5 stelle, invece, è risultato il primo partito in ogni circoscrizione del Sud salvo Lecce e Salerno_ “Il M5s mostra un’eclatante debolezza a Nord ma una forza notevole al Sud, non solo per questioni di scambio”, come il reddito di cittadinanza, ma in quanto “forza riconoscibile con pochi messaggi chiari e un tratto di credibilità forte che consente loro di poter dire: abbiamo promesso e abbiamo mantenuto”, sottolinea Pregliasco.

“Il M5s si meridionalizza ancora di più rispetto al 2018, quando aveva un’area di consenso anche nel resto del Paese”, prosegue il direttore di YouTrend, osservando come nel Mezzogiorno “FdI subisca la concorrenza di M5s” pur “confermando il buon radicamento nel Lazio, dove ha una presenza storica, e segnando picchi di consenso molto importanti nel Nord profondo”.

Questo dato, spiega Pregliasco, risulta più chiaro se si osserva l’andamento del voto tra i disoccupati: più alto è il numero di elettori senza lavoro in una circoscrizione, più M5s avanza e FdI arretra. E viceversa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: