EMERGENZA IDRICA A VASTO: ANCORA GRAVI DISAGI, “NECESSARIE AUTOBOTTI, INTERE ZONE SENZ’ACQUA”

16 Maggio 2024 13:08

Chieti - Cronaca

VASTO – Ancora gravi disagi in numerosi comuni della provincia di Chieti a causa dell’interruzione dell’erogazione idrica per la rottura di una condotta, con la Sasi, la società del servizio idrico integrato, da giorni impegnata per le riparazioni, sempre più frequenti.

A Vasto, spiegano in una nota il sindaco Francesco Menna, che è anche presidente della Provincia, e l’assessore all’Istruzione Paola Cianci: “Sin dalle prime segnalazioni pervenute dai diversi plessi scolastici, siamo intervenuti con la Protezione civile e i nostri tecnici effettuando i controlli sulle cisterne. Insieme ai dirigenti scolastici siamo costantemente in contatto diretto con la Sasi che sta provvedendo all’approvvigionamento dell’acqua con le autobotti”.





“L’interruzione dell’erogazione idrica che ha coinvolto diversi Comuni tra cui quello di Vasto sta creando molti disagi in città.  Stiamo monitorando la situazione e – ha detto l’assessore ai Servizi Manutentivi Alessandro d’Elisa – ci sono ancora alcune zone dove è atteso il ritorno dell’acqua, che stiamo prontamente segnalando alla Sasi”.

“Ringraziamo il gruppo comunale della Protezione civile, i tecnici e gli operai  dell’ufficio Servizi per il lavoro che stanno svolgendo”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: