ENERGIA, UE: “RISCHI APPROVIGIONAMENTO PIU’ GRAVI CHE MAI”

27 Giugno 2022 19:10

Mondo - Cronaca

BRUXELLES – “La situazione sta peggiorando. I rischi per la sicurezza dell’approvvigionamento sono più alti che mai. Sono 12 i Paesi membri colpiti dalle riduzioni da Gazprom e alcuni non hanno più alcun tipo di fornitura di gas dalla Russia. Questi tagli sono parte di una strategia deliberata di Gazprom per infondere incertezza, destabilizzare il mercato europeo e impedire un riempimento degli stoccaggi. Questo aumenta i prezzi e mina la sicurezza di approvvigionamento”. Lo ha dichiarato la commissaria europea all’Energia, Kadri Simson, in conferenza stampa al termine del Consiglio Energia a Lussemburgo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: