ESCHE AVVELENATE A MONTORIO NEI FRENTANI: MORTI 5 CANI

18 Ottobre 2019 21:02

MONTORIO NEI FRENTANI – Cinque cani sono morti a Casacalenda dopo aver ingerito esche avvelenate altri tre sono sopravvissuti e sottoposti a cure mediche veterinarie.

E' quanto scoperto, oggi, dai Carabinieri Forestali di Casacalenda (Campobasso) in località “Bosco Cese” a Montorio, passato al setaccio dai militari. A rinvenire gli animali, il cane “Africa” delle unità cinofile antiveleno di Frosolone (Isernia).

Dalle prime informazioni raccolte dai Forestali, gli animali coinvolti avrebbero ingerito durante una battuta di caccia al cinghiale il cibo avvelenato.

Nel corso della perlustrazione sono state rinvenuti diversi bocconi prelevati e conferiti all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale “Abruzzo e Molise” per le analisi sulle sostanze tossiche utilizzate. Ora si procederà alla bonifica dell'area.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: