ESPLOSIONE IN FABBRICA: ESEGUITA AUTOPSIA SU CORPO DI NELLA

20 Settembre 2023 21:46

Chieti - Cronaca

CHIETI – Questa mattina presso l’obitorio dell’ospedale di Chieti, si sono svolti gli accertamenti medico legali su Fernando Di Nella, 62 anni di Lanciano, uno dei tre operai morti a Casalbordino lo scorso 14 settembre a causa di una deflagrazione all’interno della Esplodenti Sabino.

Secondo una prima ricostruzione, Di Nella non è morto sul colpo, ma sarebbe rimasto gravemente ferito, tanto da riuscire a chiedere aiuto dopo lo scoppio.





Il corpo è stato ora restituito alla famiglia per i funerali.

Domani mattina previste le autopsie sulle altre due vittime: Gianluca De Santis, 43enne, di Palata (Campobasso) e Giulio Romano, 56 anni, di Casalbordino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: