ESTETICA: ESSERE & CO APRE IN CENTRO STORICO ALL’AQUILA

17 Ottobre 2018 13:14

L'AQUILA – Un'altra attività commerciale che punta al cuore storico dell'Aquila, ancora ferito dopo il terremoto del 6 aprile 2009: sabato 6 ottobre in via Fontesecco 16 ha aperto il centro estetico Essere&co, della famiglia Ammannito.

Si tratta di un'attività consolidata, nata nel 2003, che si trovava su viale Corrado IV.

Ma questa famiglia di imprenditori, composta da Davide Ammannito, sua moglie Alessandra Amicarella e dalla giovane figlia Giulia, ha creduto fin da subito nelle potenzialità della città, decidendo di restare e non andare via, con la speranza di poter lavorare e ripartire proprio dal cuore.

“La nostra è stata una scelta sicuramente coraggiosa – spiega Alessandra Amicarella ad AbruzzoWeb – volevamo fare qualcosa di concreto che potesse anche essere uno stimolo per altri. Abbiamo comperato queste mura, perchè crediamo davvero nella rinascita di cui tanto si parla e speriamo di ampliare anche la nostra clientela, fatta già da tante persone che negli anni si sono affezionate e fidelizzate”.

“Dopotutto – aggiunge – se non facciamo qualcosa noi commercianti e imprenditori, chi può farlo? Crediamo davvero che ogni piccolo tassello sia fondamentale per ricreare quella rete umana che alimenta la vita. Anche nostra figlia è voluta rimanere, a differenza di tanti coetanei che hanno scelto di andar via, lei non ha abbandonato la sua città, la vita di sempre, credendo nel nostro progetto”.

Il centro si presenta rinnovato e molto più grande rispetto al precedente e accanto all'estetica tradizionale, c'è spazio per i massaggi, ayurvedici, “ai quali diamo molta importanza, un toccasana per il benessere psicofisico, tanto da aver deciso di specializzarci in India su questo settore”, chiarisce la titolare.

Oltre ai massaggi una vasta area dedicata al benessere, con dei percorsi e pacchetti dedicati, una vasca con idromassaggio e poi prodotti di nicchia per poter fare i trattamenti a casa e a breve anche un'area solarium.

Nello staff anche una ragazza, estetista qualificata e specializzata.

“Speriamo di poter diventare un punto di riferimento, un luogo che sia anche tramite per tornare in centro, e non solo la sera per fare una passeggiata. Questa città ha bisogno di vita, ha bisogno di sentirla addosso. Noi ci stiamo provando, speriamo davvero che questi siano gli anni decisivi per far tornare le cose al loro posto, anche meglio di prima”, conclude. (l.l.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: