EUROPEE: SONDAGGIO PORTA A PORTA, CON MELONI CANDIDATA FDI AL 30% E PD CON SCHLEIN AL 20,5%

3 Aprile 2024 15:57

Italia - Politica

ROMA – Nel caso di non candidatura della premier Giorgia Meloni, Fdi arriverebbe al 28%, la Lega all’8% tallonata a mezzo punto di distanza da Forza Italia al 7,5%.

È quanto emerge dal sondaggio Noto per Porta a Porta.

All’opposizione il Pd otterrebbe il 19,5% e Alleanza Verdi-Sinistra il 3,5%. Stati Uniti d’Europa, al suo debutto nel sondaggio, supererebbe la soglia di sbarramento conquistando il 4,5%.





Le new entry riferite a Michele Santoro e Cateno De Luca si fermano al 2%, mentre il Movimento 5 stelle è quotato al 16,5% e Azione con il suo 3,5% si fermerebbe al di sotto della soglia di sbarramento.

Con le candidature di Meloni, Elly Schlein, Antonio Tajani, Matteo Renzi, Emma Bonino, Santoro e De Luca le cose invece cambiano, anche in maniera significativa.

FDI passerebbe dal 28% al 30%, mentre la Lega scenderebbe dall’8% al 7% e sarebbe superata da Forza Italia che, invece, raggiungerebbe l’8%.





In totale la coalizione del centrodestra aumenterebbe di un punto e mezzo, passando dal 43,5% al 45%. Con Schlein capolista nel centrosinistra il PD arriverebbe al 20,5%, mentre calerebbe al 3% Alleanza Verdi-Sinistra, allontanandosi dalla soglia di sbarramento.

Stati Uniti d’Europa con le candidature di Renzi e Bonino arriverebbe al 5%. Complessivamente questo schieramento salirebbe di un punto arrivando al 28,5%. Il M5S subirebbe una flessione, indietreggiando al 15,5%, mentre Azione, sia con le candidature dei leader che senza, si colloca al 3,5%.

È da notare che, grazie alla candidatura dei leader, l’affluenza passerebbe dal 49% al 53%.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: