EUROPEI: OSCURATI 600 SITI E PIATTAFORME PIRATA

18 Giugno 2021 09:38

ROMA – Seicento tra siti web, server e piattaforme Iptv pirata per la trasmissione “abusiva” a pagamento delle partite dei Campionati Europei di calcio sono stati oscurati dalla Guardia di Finanza.

L’operazione è stato condotta dal Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche delle Fiamme Gialle e coordinata dalla procura di Napoli.

A quanto si è appreso dagli investigatori, grazie a nuovi strumenti e innovative tecniche di indagine digitale sono stati identificati in tempo reale i “clienti” dei servizi illegali, ieri erano collegate oltre 100mila persone, senza però eseguire perquisizioni ma agendo “da remoto”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: