“FARE CENTRO”, DISPOSTO SCORRIMENTO GRADUATORIA LINEA “B”. LIRIS: “1.4 MLN PER 23 OPERATORI”

8 Agosto 2022 16:25

Regione - Cronaca

L’AQUILA – Gli uffici della Regione Abruzzo hanno disposto oggi lo scorrimento della graduatoria della linea d’intervento “B” del bando “Fare Centro”, concepito dopo il terremoto dell’Aquila per incentivare il ritorno o l’apertura di nuove attività economiche nei centri storici del cratere.

La linea B, in particolare, si riferisce a progetti promossi da micro imprese che, alla data di pubblicazione del bando, hanno già avviato o intendono avviare una nuova attività.

Lo rende noto l’assessore regionale Guido Liris, spiegando che lo scorrimento interessa le domande fino a tutto il punteggio 11.

“Lo scorrimento si è reso possibile grazie a delle economie che si sono generate a seguito delle rinunce, delle revoche definitive nonché delle istruttorie concluse in merito alle richieste di saldo”, dice Liris, “e i beneficiari del provvedimento sono 23 operatori per un importo complessivo di 1,4 milioni di euro circa”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: