FASE 2: ACCORDO SU ASSISTENTI CIVICI, PRESTO SU TERRITORI

26 Maggio 2020 18:53

ROMA – Sugli assistenti civici gli uffici legislativi dei ministeri degli Affari regionali e del Lavoro opereranno assieme nelle prossime ore per predisporre l'arrivo dei volontari sui territori al più presto, secondo quanto si apprende.

E' quanto sarebbe stato concordato nella riunione dei capidelegazione della maggioranza stamani con il premier Giuseppe Conte e, tra gli altri, i ministri Francesco Boccia (Affari regionali) e Luciana Lamorgese (Interni).






Tra i compiti affidati ai 60 mila volontari, esclusa la sorveglianza della movida, ci saranno tra gli altri la consegna della spesa agli anziani, delle medicine a chi non può andarle ad acquistare, e l'aiuto nel contingentare gli ingressi ai parchi o alle chiese.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: