FASE 2: FEBBO, ”DA CONFERENZA REGIONI OK AD APERTURA SALE GIOCHI”

28 Maggio 2020 14:34

ROMA – “La Conferenza Regioni ha già detto sì alla richiesta per la riapertura delle attività di gioco presentata dalla Regione Abruzzo. Contiamo che nel prossimo dpcm la situazione verrà sbloccata”.

È quanto dichiara ad Agipronews l’assessore alle Attività produttive della Regione Abruzzo, Mauro Febbo, che già nei giorni scorsi aveva incontrato la delegazione di operatori e gestori delle agenzie di scommesse, del comparto degli apparecchi da intrattenimento e delle sale bingo, a cui aveva espresso l’appoggio della Regione.

“Nella riunione di lunedì scorso abbiamo fatto presente la situazione degli operatori. In Abruzzo abbiamo già pronti anche i protocolli di sicurezza per la riapertura. Abbiamo ricevuto l’appoggio di altre regioni, soprattutto Liguria, Campania e Puglia. La richiesta è stata recepita e fatta presente al Governo”. L’assessore si dice ottimista in vista del prossimo dpcm, presumibilmente in arrivo nel fine settimana: “Le linee guida per le nuove riaperture sono in lavorazione e sono fiducioso sul fatto che con il nuovo decreto daranno l’ok anche alle sale giochi”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: