FCA, D’ALFONSO: “SERVE TAVOLO SU FUSIONE SEVEL”

16 Novembre 2022 20:17

Chieti - Economia, Lavoro, Politica

ROMA – Con una interrogazione che sta per essere depositata alla Camere, il deputato Pd, Luciano D’Alfonso, interviene per chiedere conto al ministro per le imprese e il Made in Italy, Adolfo Urso, circa il processo di fusione per incorporazione che sta investendo Sevel S.p.A, di Atessa (Chieti), e FCA Italy S.p.A.

“I timori che il passaggio di Sevel a FCA Italy possa determinare un cambiamento strutturale ed organizzativo sono più che semplici preoccupazioni in quanto la turnistica e il contratto subiranno delle sostanziali modifiche in corso d’opera”, sostiene D’Alfonso ricordando che “nel triennio 2023-2025 sono previste uscite incentivate per la riconversione all’elettrico e Sevel sarà coinvolta in questo processo di riorganizzazione e riordino”.

“L’impossibilità di intervento dei rappresentanti dei lavoratori nel processo di fusione per incorporazione rende necessario l’intervento del Governo – continua D’Alfonso – per istituire un tavolo di confronto permanente per una ricognizione degli assetti societari tra controllante, controllate e partecipate”.

“Il Governo – conclude D’Alfonso – faccia chiarezza su quale sia il suo indirizzo in tema di politica industriale”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: