FEBBO REPLICA A PEPE: “PDL SISTEMA VITIVINICOLO RINVIATO IN COMMISSIONE PER LE SUE CRITICITA'”

13 Maggio 2021 16:18

CHIETI – “Le affermazioni dell’ex assessore Pepe sono assolutamente fuori luogo e offrono una versione strumentale e distorta di quanto accaduto oggi in Commissione e di quali sono i rilievi sollevati in merito al suo progetto di legge”.

Così il capogruppo di Forza Italia Mauro Febbo in replica alle dichiarazioni del consigliere Pd Dino Pepe: “Ritengo doveroso quindi fare alcune precisazioni per ristabilire la verità. Nessuno mette in discussione la necessità di intervenire a sostegno del sistema vitivinicolo e questa maggioranza non si è mai sottratta ai propri doveri e alle proprie responsabilità. Il testo presentato da Pepe, però, presenta 3 evidenti criticità sulle quali ho posto l’attenzione nel corso dei lavori odierni chiedendo il rinvio della discussione di merito in Terza Commissione che è quella competente”.

“Punto primo: lo ‘stoccaggi'” è temporalmente incompatibile con l’imminente inizio della nuova vendemmia. Punto secondo: non possiamo generalizzare la misura di sostegno verso chi non ha la cosiddetta filiera completa (dalla produzione all’imbottigliamento) ma indirizzarla solo a chi sostiene la parte finale del processo, ovvero l’imbottigliamento. Punto terzo: andrebbe valutato se il ristoro debba essere indirizzato verso le produzioni di qualità (Doc e Igp). Alla luce di queste precise considerazioni, che nulla hanno di pretestuoso, a differenza delle dichiarazioni di Pepe, si è semplicemente chiesto il rinvio alla Commissione di merito che si terrà nei prossimi giorni”, conclude Febbo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: