FESTIVAL BIRRE D’ABRUZZO: PRIMA EDIZIONE A PESCARA IL 10 E L’11 NOVEMBRE, ECCO I PROTAGONISTI

EVENTO PROMOSSO DA REGIONE ABRUZZO ATTRAVERSO ARAP; CAPOGRUPPO IN CONSIGLIO REGIONALE DELLA LEGA, D'INCECCO: "VALORIZZIAMO SETTORE IN GRANDE CRESCITA, CHE UNISCE ARTIGIANALITÀ E CREATIVITÀ"

6 Novembre 2023 15:54

Pescara - AbruzzoWeb Turismo, Enogastronomia

PESCARA – Saranno otto i birrifici abruzzesi che parteciperanno alla prima edizione del Festival delle Birre d’Abruzzo, che si svolgerà dal 10 all’11 novembre a Pescara, presso il Padiglione D. Becci, nel Porto Turistico.

L’evento nasce dalla legge regionale 15 marzo 2021, n. 5, che vede come primo firmatario il capogruppo della Lega in consiglio regionale, Vincenzo D’Incecco, con l’intento di valorizzare e promuovere la birra artigianale, un settore, nel territorio abruzzese, molto vivace e che esprime una qualità sempre più alta.





Questi gli otto birrifici selezionati, che rappresentano tutte e quattro le province abruzzesi e restituiscono la grande ricchezza e varietà del prodotto: Golden rose beer di Pianella (Pescara), Birrificio agricolo Romoni, di Campli (Teramo), Birrificio pesce palla di Giuliano Teatino (Chieti), Bag – birra agricola gorianese, di Goriano Sicoli (L’Aquila), Marsos, di Avezzano (L’Aquila), Birrificio Maiella, di Pretoro (Chieti), Babilhop, di Atri (Teramo) e Beer park Abruzzo, di Fossa (L’Aquila).

Il Festival è promosso dalla Regione Abruzzo, che si avvale dell’organizzazione dell’Arap, l’Azienda Regionale delle Attività Produttive, ed è destinato alle imprese abruzzesi, operanti nel settore della birra artigianale ed è finalizzato a promuovere le produzioni di settore presso potenziali acquirenti, a sostenere e valorizzare la produzione e commercializzazione della birra artigianale e agricola abruzzese. Si alterneranno momenti di convivialità con cibo e musica, istituzionali e di divulgazione con convegni, masterclass e show cooking a tema birra.

“Finalmente, con questo festival, ci mettiamo alla pari con tante altre regioni italiane – commenta D’Incecco -. Mi aspetto una grande partecipazione di pubblico e di addetti ai lavori per promuovere un prodotto in grande espansione, che valorizza la nostra capacità imprenditoriale nel settore e che rappresenta il completamento di una filiera agricola, nel segno della creatività e dell’innovazione, ad opera, in molti casi di giovani, che si sono messi in gioco, investendo e creando valore”.





L’inaugurazione della Fiera ci sarà, con il taglio del nastro, alle ore 10:00 di venerdì 10 novembre, a seguire momento convegnistico con la partecipazione degli studenti dell’Istituto Alberghiero De Cecco. Gli stand apriranno alle 15:30, il masterclass in programma sarà a cura dello chef Anita Iannacci. Alle ore 21:00, musica dal vivo con “Scena Muta”.

Sabato 11 novembre, altro masterclass alle ore 11:00, a cura dello chef Federico Anzellotti. Nel pomeriggio consegna delle targhe di partecipazione ai birrifici aderenti, creazione di un piatto con birra come prodotto principale da parte degli studenti dell’Istituto Alberghiero “De Cecco” e gran finale, alle ore 21:00, con la musica dal vivo de “Le Panocchie dell’Adriatico”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web