FIAMMETTA ‘WILD’, MORSI DI TIGRE E TACCHI A SPILLO ”LA MIA VITA SPERICOLATA IN GIRO PER IL MONDO”

Autore dell'articolo: Roberto Santilli

30 Gennaio 2013 11:40

L’AQUILA – Fiammetta Cicogna, conduttrice della trasmissione Wild di Italia1, ha il viso dolcissimo e fa una vita spericolata.

In Abruzzo la bellissima 24enne milanese è di passaggio per le riprese della nota trasmissione di Mediaset sulla natura nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

AbruzzoWeb l’ha ‘pizzicata’ all’Hotel ‘Fiordigigli’, ai piedi del Gran Sasso, per disturbarla una decina di minuti, costringendola a parlare di morsi di tigri, tacchi a spillo in via Montenapoleone e altre ‘chicche’, come il progetto di uno sceneggiato.

“Ho tante idee in testa – ammette la bionda meneghina – e c’è anche quella di uno sceneggiato, magari nella giungla!”






“Quello abruzzese è un territorio stupendo – dice – farò anche un giro nella zona rossa dell’Aquila, città che conosco perché ho molti amici, tra cui il mio ufficio stampa”.

Classe 1988, mentre mette piede nei luoghi più belli ma anche più duri del mondo, Fiammetta porta avanti gli studi in Lettere moderne, essendo iscritta all’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

La Cicogna è diventata famosa grazie al regista Gabriele Muccino che la selezionò per uno spot della Tim. Tra le tante apparizioni in tv, Tamarreide, Takeshi’s Castle, Colorado – ‘Sto classico, Celebrity Games, Colorado … a rotazione!

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!