FONDI CIPESS PER L’AQUILA: MARSILIO, “RISORSE DECISIVE A FAVORE DEL NOSTRO TERRITORIO”

9 Luglio 2024 20:03

L'Aquila - Terremoto e Ricostruzione

L’AQUILA – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha partecipato alla seduta del CIPESS di oggi. Nel corso della seduta è stata approvata la riprogrammazione delle risorse del Conservatorio statale di musica Alfredo Casella. La riprogrammazione delle risorse è connessa al passaggio di proprietà dell’edificio danneggiato dal sisma 2009 sul quale insiste l’intervento dall’Accademia al Conservatorio, che lo utilizzerà come sede e per le attività didattiche. Un intervento iniziale di sei milioni di euro che consentirà la demolizione dell’edificio esistente, la progettazione dell’intervento e la realizzazione di un primo lotto funzionale.





Un secondo punto approvato dal CIPESS riguarda l’assegnazione di risorse a due interventi e la modifica del soggetto assegnatario delle risorse inerenti l’intervento Ciclovia L’Aquila-Capitignano, a titolarità del Comune dell’Aquila, per un importo di 11.350.000 euro, per un tratto di circa 35 chilometri.  2.140.000 euro sono invece stati assegnati al GSSI per finanziare un progetto di missione scientifica nello spazio.

Per quanto riguarda le borse di studio del Collegio Ferrante d’Aragona, a valere sul fondo Restart, è stata diminuita la quota di compartecipazione a carico dell’università dell’Aquila e del GSSI. La terza proposta approvata nel corso della seduta attiene alla rimodulazione e riprogrammazione delle risorse assegnate per la copertura delle spese obbligatorie connesse alle funzioni essenziali da svolgere nei territori colpiti dal sisma del 6 aprile 2009, nei Comuni del cratere diversi da L’Aquila e fuori cratere, relativamente agli indennizzi per traslochi e deposito di mobilio; la manutenzione straordinaria dei moduli abitativi provvisori; il contributo di autonoma sistemazione.





A chiusura dei lavori del CIPESS è stata presentata la relazione sullo stato di attuazione degli interventi di ricostruzione delle abitazioni private danneggiate dal sisma, finanziati dal CIPESS del Comune di L’Aquila e dei Comuni del cratere e fuori cratere. Risultano assegnate complessivamente risorse per circa 8 miliardi di euro ed erogate risorse per circa 6 miliardi di euro. Il numero di istruttorie concluse positivamente e di contributi concessi ai privati, individuati dai CUP risulta pari a 35.524.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: