FOSSACESIA: FIGLIO 67ENNE MUORE, ANZIANA MADRE DISABILE SOLA IN CASA PER 20 GIORNI

13 Ottobre 2021 14:32

Chieti: Cronaca

CHIETI – Dramma a Fossacesia: un uomo di 67 anni è stato trovato in avanzato stato di decomposizione dopo 20 giorni dal decesso nella sua abitazione. E l’anziana madre 86enne disabile e allettata, non si è accorta di nulla, e per venti giorni si è alimentata con quello che ha trovato in cucina, trascinandosi a fatica.

A darne notizia il quotidiano Il Centro.

A lanciare l’allarme i vicini, per via dei cattivi odori del corpo in putrefazione. E’ intervenuto così il nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Ortona ed ai vigili del fuoco.

Sul posto è intervenuto anche il 118, che ha prestato le cure alla povera anziana donna.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: