FRANCAVILLA: CONDANNATO 26ENNE CHE HA TENTATO DI INVESTIRE CARABINIERE DOPO MINACCE DI MORTE

13 Gennaio 2021 12:39

FRANCAVILLA AL MARE – Il francavillese Sabatino Calchi, 26 anni, è stato condannato a un anno e quattro mesi di reclusione per i reati di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e favoreggiamento. Questo per aver tentato il 27 dicembre, di investire un carabiniere nel parcheggio di un supermercato, arrivando a minacciare: “non rivedrete le vostre famiglie, vi scarrello una 9×21 in testa”. E ancora “Oggi è il giorno buono per uccidere un carabiniere: vi ammazzo, vi sparo”. Infine “Non ho paura di farmi 30 anni di galera, oggi è la vostra fine. Il giorno più bello della mia vita è quando ucciderò un carabiniere”.

I carabinieri si erano fermati nel parcheggio del supermercato per controllare Calchi e un’altra persona, che però è fuggita a gambe levate con un cappuccio in testa.




Il 26enne, nel tentativo di agevolare la fuga dell’amico, sale sulla sua Bmw 320D e inizia a sgommare, non prima però di aver minacciato i militari.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: