FRISA: TORNA LA FESTA DELL’OLIO NUOVO

10 Novembre 2022 18:49

Chieti - Enogastronomia

FRISA – Il suggestivo centro storico di Frisa (Chieti) si tinge di colori, sapori e musica l’11, 12 e 13 novembre per l’appuntamento più atteso dell’anno, ormai alla XIII edizione.

Quelli in arrivo saranno tre giorni dedicati alla degustazione dell’olio novello, alla scoperta della cucina tipica con gli immancabili sapori d’Abruzzo e della buona musica.

Come da tradizione la manifestazione, organizzata dalla Pro Loco Frisa, animerà il centro storico, da Piazza Principe di Piemonte, Via dei Frisa, via Belvedere, attraversando così i vicoli storici che tornano a vivere per qualche giorno.

L’apertura degli stand è prevista alle 19 nei giorni di venerdì 11 e sabato 12, domenica 13 alle ore 17.

Sabato 11 e Domenica 12 novembre sarà possibile effettuare con navetta il tour gratuito dei Frantoi Locali, con partenze da Piazza Principe di Piemonte, dalle 17 alle 20.

All’interno della manifestazione, il Comune di Frisa ha organizzato un convegno dal titolo “Il turismo dell’Olio e le opportunità per i piccoli Borghi”, un appuntamento particolarmente importante per analizzare insieme la domanda turistica legata all’evo-turismo, le opportunità per i piccoli Borghi e le azioni da intraprendere per garantire un’offerta adeguata per un’ Italia ancora tutta da scoprire.

Il convegno si terrà domenica, 13 novembre, alle 17, presso la Sala Consiliare del Palazzo Caccianini, parteciperanno l’assessore al Turismo della Regione Abruzzo Daniele D’Amario; Angelo Radica, presidente dell’Associazione Borghi Ospitali; Fausto Di Nella, direttore Movimento Turismo dell’Olio Abruzzo; Martina Montecchia del Frantoio Montecchia di Morro D’Oro e Bruno Scaglione, coordinatore extravergini Abruzzo e Molise presidio Slow Food.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: