FUNIVIA GRAN SASSO: OGGI ASSEMBLEA DEL PERSONALE SUL RISCHIO DI UNO STOP PROLUNGATO

di Gianpiero Giancarli

28 Dicembre 2023 14:18

L'Aquila - Lavoro

L’AQUILA – Le organizzazioni sindacali  “viste le gravi notizie circa il potenziale rischio di inattività della stazione sciistica  di Campo Imperatore, viste anche le ripercussioni gravi che tale sciagurata ipotesi può produrre per i lavoratori del Centro turistico Gran Sasso”,  hanno convocato per oggi  dalle ore 15 alle ore 17  una assemblea di  tutte le unità produttive aziendali presso i locali aziendali di Fonte Cerreto.

A norma della legge 300/70  è stato chiesto all’azienda di predisporre idonei locali, e di dare comunicazione della presente sulle bacheche aziendali.





Si tratta di timori, al momento, tutt’altro che ingiustificati, a meno che domani o in tempi brevi, arrivi lo stop al fermo di esercizio da parte dei tecnici del ministero di cui non si conoscono le reali intenzioni.

Sia il sindaco dell’Aquila che l’amministratore del Centro Turistico, Dino Pignatelli,  molto esperto in tema di funzionamento delle funi della funivia, sono ottimisti  sull’esito dei controlli dopo l’esposto  conoscitivo presentato in prefettura da Gianfranco Cocciolone appassionato di montagna e giornalista.





Una altra zavorra per il Centro turistico è rappresentata da un deficit di circa mezzo milione dovuto a mancanza di neve e all’ aumento costi di carburante cui non è estranea la guerra tra Russia e Ucraina.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: