GAZA: ISRAELE BOMBARDA ANCHE UN RIFUGIO DI MEDICI SENZA FRONTIERE, DUE MORTI. “SIAMO INORRIDITI”

22 Febbraio 2024 10:25

Mondo - Cronaca

AGI – Nella notte tra il 20 ed il 21 febbraio un rifugio di Medici senza frontiere ad Al Mawasi, a Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza, è stato colpito durante un’operazione militare israeliana. Almeno due familiari del personale Msf sono stati uccisi e altre sei persone sono rimaste ferite. “Siamo inorriditi da quanto accaduto” sottolinea l’organizzazione nel darne notizia, come riporta l’Agi.





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: