GELATERIE DUOMO, INAUGURAZIONE AI TEMPI DEL COVID: IN REGALO VASCHETTE DI GELATO A DOMICILIO

4 Maggio 2021 16:39

L’AQUILA – Il Maestro Gelatiere, Tre Coni Gambero Rosso, Francesco Dioletta, della storica gelateria simbolo del capoluogo abruzzese “Gelaterie Duomo – Il Paradiso del gelato”, ha “sfidato” il Covid non rinunciando ad un’inaugurazione speciale per la riapertura ad Avezzano e a L’Aquila nei suoi locali storici, in uso prima del sisma del 2009.

Il pluripremiato gelatiere, infatti, unica insegna Tre Coni Gambero Rosso in Abruzzo, non si è è lasciato spaventare dallo “spettro” del Coronavirus, che nell’ ultimo anno ha messo in ginocchio tante attività, e con un’iniziativa che unisce gusto, creatività e solidarietà (ma anche sostenibilità), ha voluto ringraziare i concittadini del sostegno ricevuto in oltre 35 anni di attività, regalando e consegnando gratuitamente a domicilio, o a DUOMicilio come scherzosamente hanno voluto chiamare, vaschette di gelato da 1 kg in confezioni completamente plastic free.

“Sono emozionato per il riscontro che abbiamo ottenuto – racconta Francesco Dioletta fondatore e maestro Gelatiere della storica gelateria – Io e i miei figli non vediamo l’ora di poter condividere con tutta la cittadinanza la nostra gioia con la giusta spensieratezza. In attesa di poter festeggiare con un grande evento in piena sicurezza (speriamo presto!), abbiamo pensato di fare un gesto carino verso queste città che hanno sempre ripagato il nostro lavoro con tanta soddisfazione e affetto. In un momento poco felice, in zona rossa, toccava a noi: noi che di fatto siamo un’impresa artigianale che celebra un piccolo rito di felicità, siamo andati a casa delle persone per restituire un po’ della dolcezza con cui ci hanno sempre sostenuto”.

Un’iniziativa volta a condividere questo momento felice di un nuovo inizio, ma anche un modo per restituire e comunicare con un piccolo grande gesto l’affetto sul quale si sono costruiti tanti anni di attività. Anni durante i quali la cura e la salute del cliente sono stati parametri fondamentali nella mission del Maestro che, oltre alla selezione certosina delle materie prime, ha accolto la sfida del plastic free nel rispetto dell’ambiente e dei consumatori.

“Ho cinque figli che spero continueranno questa tradizione artigianale di famiglia ma ogni giorno mi domando quale pianeta stiamo lasciando a questi giovani. Il deterioramento dell’ambiente impatta su ognuno di noi anche attraverso la catena alimentare. La nostra è una gelateria che manifesta pieno rispetto per le materie prime per un gelato buono e soprattutto sano, ci sembra logico quindi avere un particolare riguardo anche per la salute del nostro pianeta: per questo stiamo sostenendo un packaging accattivante ma allo stesso tempo plastic free in linea con la nostra filosofia. Con questo regalo a domicilio abbiamo voluto comunicare proprio questo: vi siamo grati per i vostri apprezzamenti e vogliamo prenderci cura di voi a 360°!”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: