GIORNATA DELLA RISTORAZIONE: ECONOMIA E OSPITALITA’ I TEMI AL CENTRO DELLA SECONDA EDIZIONE

17 Maggio 2024 11:43

Italia - Commercio, Enogastronomia

L’AQUILA – Ritorna, dopo il successo dello scorso anno, l’edizione 2024 della Giornata della Ristorazione, l’appuntamento promosso da FIPE-Confcommercio, la Federazione italiana Pubblici Esercizi, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, del Ministero della Cultura e del Ministero del Turismo.

Economia e ospitalità: sono questi i temi al centro dell’evento, in programma domani, sabato 18 maggio, che ha l’obiettivo di accendere la luce su un settore che ricopre un ruolo fondamentale per l’economia e l’identità del nostro Paese.

Dopo il successo dello scorso anno, sono 10.000 le attività in Italia e all’estero, tra ristoranti, trattorie, osterie e pizzerie che hanno aderito alla Giornata che ha come obiettivo quello di ricordare che la ristorazione italiana, con 54 miliardi di valore aggiunto e 1,4 milioni di occupati, non solo è essenziale per l’agroalimentare e il turismo ma è anche uno snodo fondamentale di storia, tradizioni e identità che esprime lo stile di vita italiano.





Nell’occasione, anche la Fipe-Confcommercio di L’Aquila ha svolto un’intensa attività di promozione dell’iniziativa tra i ristoratori del proprio territorio.

“La Giornata della Ristorazione intende valorizzare un settore fondamentale per l’economia del territorio e comunicare i valori culturali, sociali e identitari di cui è espressione”, commenta in una nota il presidente di FIPE-Confcommercio L’Aquila, Daniele Stratta.

“La ristorazione italiana interpreta il ‘mito’ della cucina, della convivialità e dello stile di vita proprio del nostro Paese, con un ruolo indiscutibile nello sviluppo e nella promozione del nostro territorio”.





La Giornata della Ristorazione è anche l’occasione per realizzare un’importante iniziativa di beneficenza a sostegno delle mense di comunità di Caritas Italiana su tutto il territorio nazionale per fornire ristoro e socialità a chi vive in condizione di fragilità.

Sarà possibile, infatti, donare attraverso la piattaforma “Forfunding” di Intesa Sanpaolo sia su www.forfunding.com e sia inquadrando i QR Code disponibili sui centritavola posizionati nei ristoranti aderenti.

Inoltre, chiunque potrà sostenere il progetto con una donazione attraverso gli sportelli ATM del Gruppo Intesa Sanpaolo nei giorni che precedono e seguono la Giornata della Ristorazione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: