GIORNATA INTERNAZIONALE AUTISMO, LE CELEBRAZIONI DEL COMUNE DI SULMONA

2 Aprile 2021 14:02

SULMONA – Anche la città di Sulmona ha celebrato oggi la Giornata internazionale della consapevolezza sull’Autismo con una doppia iniziativa.

Lo comunica in una nota il sindaco Annamaria Casini e il vicesindaco Marina Bianco.

“Dobbiamo illuminare le menti. Ringrazio tutti coloro che su questo importantissimo tema da anni si battono e operano sul campo. Ho accolto con grande piacere l’invito a partecipare all’incontro  in videoconferenza dell’associazione Autismo Abruzzo onlus, che ringrazio, nella convinzione che questa giornata vada celebrata, oltre che con momenti significativi e simbolici, tesi a sensibilizzare, anche con occasioni per una riflessione più profonda utile anche a definire un metodo per avviare un percorso che possa dare risposte concrete in tempi ragionevoli”.

Ci sono servizi già avviati sui territori e insieme al  comparto sanitario occorre mappare complessivamente le risorse disponibili e insieme alla Regione, nell’ambito della programmazione socio sanitaria, migliorare l’offerta potenziando servizi e interventi”, afferma il sindaco Annamaria Casini che ha partecipato a un incontro in modalità telematica denominato “Consapevolezza in Comune”, organizzato dall’associazione Autismo Abruzzo onlus, accogliendo l’invito dell’Anci ai Comuni.

“Anche Sulmona ha rilanciato questa iniziativa – aggiunge il sindaco – condividendo il messaggio solidale e di vicinanza alle tante famiglie che con grande coraggio e forza ogni giorno vivono queste situazioni soprattutto in un periodo difficile e complesso a causa della pandemia che impone moltissime limitazioni”.

Con una breve cerimonia questa mattina è stata messa a dimora una pianta di rose bianche, affiancata simbolicamente da un palloncino blu, nel giardino dell’area verde di via Sardi, alla presenza del vicesindaco con delega alle Politiche Sociali Marina Bianco e della vicepresidente dell’ Anfass Amedea Di Stefano.

“Il nostro è un messaggio di speranza e impegno per un futuro in cui si rispettino i diritti delle persone autistiche e il sacrificio che quotidianamente le famiglie affrontano. Ringrazio la vicepresidente Anfass per  aver partecipato a questa piccola iniziativa, ma dal grande significato”, conclude Marina Bianco.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: