“GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA”, A VASTO TRE APPUNTAMENTI ORGANIZZATI DALLA CONSULTA GIOVANILE

24 Marzo 2021 13:40

VASTO – In occasione del 21 marzo, Giornata mondiale della Poesia, la Consulta Giovanile di Vasto ha deciso di organizzare tre giornate letterarie. Gli incontri si terranno nei giorni 25, 26 e 27 Marzo 2021, alle ore 18:00, sulla pagina Instagram @consultagiovanilevasto.

Nei tre giorni si alterneranno poetesse e poeti che parleranno del proprio percorso artistico e del significato della poesia per ognuno di loro. Parteciperanno Matteo Autuori (autore del libro “Libeccio”) e Flavia Dell’Aquila (cantante), i quali parleranno di come riescono a coniugare la poesia con la musica. A conclusione della prima diretta, la giovane Imperatrice Bruno (vincitrice del premio “Dedicato a… Poesie da ricordare”) racconterà le sue esperienze nel campo letterario ed i suoi progetti futuri.

Nella seconda giornata interverrà Francesco Paolo Mancini (autore di “Lucciole al sole” e “Basta fare poesia”) capace di spaziare dalla delicatezza ad un genere più dark, arrivando anche alla satira. A seguire Eleonora Lubrano (autrice del libro “I Colori che sento”), ci farà fare un viaggio variopinto mostrando il proprio modo di vedere il mondo attraverso la poesia. Concluderemo il secondo incontro con Irene Tibaldi, giovane poetessa vastese, che illustrerà la sua concezione dell’uomo attraverso le sue due raccolte di poesie dell’Aletti “Libonoto” e “Ponantè”.

L’ultima giornata, sarà aperta da Eleonora Amato (autrice del libro “La Sinfonia dei versi”), che parlerà di come la poesia nasca dai suoi momenti di introspezione. A conclusione del terzo incontro interverrà Alessio Tavino, poeta molto attivo sui social e “grande sognatore”, come lui stesso si definisce, che ci descriverà l’impatto che la scrittura ha sulla vita e come questa può addirittura salvarti.

“L’obiettivo delle conversazioni con i poeti consiste – dichiara la presidente della Consulta Marta Del Negro – nel voler invogliare i giovani ad avvicinarsi al mondo della poesia e della scrittura”.

“Esprimiamo soddisfazione -dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l’assessore alle Politiche Giovanili, Paola Cianci – sull’operato della Consulta Giovanile. Questo evento ci regalerà la possibilità di conoscere una nuova generazione di talenti e l’opportunità di dare spazio alla nostra immaginazione distraendoci dal difficile momento che stiamo vivendo. Auguriamo loro buon lavoro”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: