GIUNTA ABRUZZO: BILANCIO APPROVATO, LIRIS, ”TEMI CENTRALI ECONOMIA REGIONALE”

10 Dicembre 2019 20:30

L'AQUILA –  La Giunta regionale, riunita oggi in seduta straordinaria a L'Aquila, all'Emiciclo, presieduta dal presidente Marco Marsilio, ha approvato, su proposta dell'assessore al Bilancio Guido Quintino Liris il bilancio di previsione 2020, la relazione  previsionale e programmatica ed il bilancio pluriennale  2020/2022.

“Si tratta – ha commentato l'assessore Liris – di un bilancio che tratta temi centrali dell'economia regionale: aree interne, impiantistica sportiva, sanità, agricoltura, costa e molto altro. Insomma un insieme di novità che impattano positivamente con investimenti importanti per ridare vigore al territorio.  Con l'approvazione del bilancio abbiamo fatto nostre le indicazioni arrivate dal Cal , il Consiglio delle autonomie locali”.

Il Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR) 2020-2022, approvato dalla giunta il 18 novembre scorso,  definisce, secondo il D.lgs 118/2011, gli obiettivi della manovra di bilancio, i contenuti programmatici, il quadro degli obiettivi politici, collegati alle missioni e ai programmi di bilancio, le priorità e gli strumenti necessari a conseguire i risultati desiderati, riportando in un sistema unico tutti gli strumenti di programmazione di settore. 





Il Defr è comunque approvato dal Consiglio regionale a seguito di deliberazione adottata dalla Giunta. Secondo la previsione normativa, rappresenta lo strumento di raccordo tra la programmazione di bilancio e gli altri strumenti di programmazione regionale.

“Il documento – afferma l'assessore Liris  – e` molto importante, dal punto di vista programmatico, perché traccia anche le linee di indirizzo per lo sviluppo strategico regionale e per l'attività che dovrà essere svolta nell'esercizio di riferimento dalle singole strutture”.  

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!