GIUNTA ABRUZZO: IMPIANTI MAIELLETTA, CRITERI FSR, TUTTI I PROVVEDIMENTI

31 Marzo 2023 17:16

Regione - Politica

PESCARA – La Giunta regionale, in relazione al Progetto Masterplan PSRA/64 denominato “Intervento sulle infrastrutture funzionali alla valorizzazione turistica delle stazioni invernali Passolanciano – Maielletta” – Intervento n°1: “Seggiovia ad ammorsamento automatico nel Comune Roccamorice (PE)”, il cui soggetto attuatore è l’ARAP Abruzzo, ha deliberato l’autorizzazione al competente Servizio Regionale, qualora ne ricorrano le condizioni, ad emanare il provvedimento di approvazione per la costruzione e l’esercizio della seggiovia esaposto ad ammorsamento automatico nei Comuni di Roccamorice (PE) e Pretoro (CH), con funzioni di collegamento fra le stazioni di sciistiche di Passolanciano e Majelletta, nell’ambito del macro progetto Masterplan PSRA/64.

La Giunta ha, poi, approvato il documento denominato “Criteri per l’assegnazione del Fondo Sanitario Regionale (FSR) alle AA.SS.LL. abruzzesi”, stabilendo l’applicazione di tali criteri dall’esercizio 2022, in coerenza con gli indirizzi già inviati dal Servizio competente DPF012 in sede di linee guida al modello CE IV trimestre 2022.





Recepito il Piano Nazionale delle Attività di Controllo sui Prodotti Chimici per l’anno 2023, attraverso l’invio di disposizioni alle ASL in merito ai controlli da effettuarsi sul territorio regionale: l’impegno delle Asl dovrà corrispondere ad un operatore equivalente (pari a 1600 ore annue complessive) per l’esecuzione di 80 controlli (20 per ASL), 4 campionamenti (1 per ASL) su 12 Imprese (3 per ASL), 2 corsi al livello regionale, 1 evento informativo regionale. Si aggiungono, inoltre, 4 (1 per ASL) controlli sui biocidi.

Il Comune di Bellante è stato autorizzato alla riserva del 15% degli alloggi ERP, da assegnare per un limite temporale di due anni due per far fronte a situazioni di emergenza.

Approvata la variazione al bilancio di previsione finanziario 2023-2025, in termini di competenza e cassa, in base alle richieste, pervenute dai vari Servizi e Dipartimenti, di iscrizione di entrate e di corrispondenti spese derivanti da assegnazioni vincolate: 1) PNRR “Digitalizzazione del Patrimonio Culturale” € 638.130,83. 2) FSC 2021-2027 “Progetti per produzione di energia da fonti rinnovabili” € 9.000.000,00. 3) Restituzione di somme relative al Fondo per le Politiche della Famiglia € 100.000,00. 4) Interventi infrastrutturali per la messa in sicurezza ed il rischio idrogeologico € 13.414.200,00. 5) Interventi infrastrutturali per la messa in sicurezza del territorio – Opere Marittime € 1.400.000,00. 6) FSC 2021-2027 “Progetti Bandiera” – Interventi Locali € 35.280.000,00.





Approvato il Regolamento regionale recante la disciplina dei procedimenti riguardanti le derivazioni e le utilizzazioni di acqua pubblica e disposta la trasmissione al Consiglio regionale per la prosecuzione dell’iter.

Via libera all’esercizio della facoltà di deroga e quindi alla previsione che possano accedere al pagamento dell’Eco-Schema 3 “Salvaguardia di olivi di valore paesaggistico” gli Agricoltori in attività e gruppi di agricoltori in attività per il mantenimento ed il recupero a valenza ambientale e paesaggistica, con una densità compresa tra 301 e 400 piante per ettaro presenti nel territorio regionale.

L’Esecutivo, ha proceduto, nell’ambito della legge n.3 del 4 gennaio 2014, legge organica in maniera di tutela e valorizzazione delle foreste, dei pascoli e del patrimonio arboreo regionale,  al riordino del sistema vivaistico regionale al fine di riattivare e renderlo efficiente e di individuare, a tal fine, i vivai forestali regionali Santa Filomena di Chieti, Mammarella dell’Aquila, Fonte dell’Eremita di Roccaraso e di dismettere dal sistema vivaistico regionale i vivai Pagliarelle di Palena e Morticce di Casoli ed infine di porre in essere tutte le procedure volte alla concessione al Comune di Raiano del vivaio Cannuccia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: