GORIANO VALLI: CONOSCERE LE ERBE MEDICINALI, COMMESTIBILI E MAGICHE INTORNO A TORRI E PAGLIARE

12 Agosto 2020 17:15

L'AQUILA – Sentieri di erbe vagabonde: un progetto che nasce a Goriano valli, nel Parco regionale Sirente Velino, lungo la valle dell'Aterno, in sinergia tra l'Associazione “Il Bosco del Fauno” e l'esperta erborista Anna Lisa Cantelmi per promuovere, attraverso la conoscenza delle erbe.

Primo appuntamento domenica 16 Agosto dalle 9 alle 13, per una passeggiata dal Laboratorio Atelier della Creatività di Goriano Valli alla torre medioevale di Goriano Valli alla scoperta delle erbe mangerecce, per uso cosmetico e curativo. Secondo appuntamento domenica 23 agosto, sempre a partire dalle 9 per Passeggiata all'antico villaggio pastorale “Le Pagliare di Tione degli Abruzzi”. alla scoperta delle erbe dei pastori. Infine sabato 29 agosto “Le giornate monografiche di Sentieri di erbe Vagabonde”, ovvero un'approfondita lezione dedicata al tarassaco, sulla preparazione di decotti, macerati, bagni e piediluvi, per benefici vini e liquori medicinali, per fresche insalate e altri piatti gustosi.






Anna Lisa Cantelmi da ben 29 anni si occupa delle erbe e delle sue proprietà. E' coautrice di tre pubblicazioni sulle piante spontanee ed i suoi utilizzi. Attualmente svolge attività di ricerca etnobotanica con particolare attenzione al ruolo della donna nella guarigione.

Per informazioni e prenotazioni, chiamare il Bosco del Fauno 389.7845232

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: