GOVERNO: IRA ZENNARO, “PD BOCCIA EMENDAMENTO LEGA CON BONUS FAMIGLIE PER TERZO FIGLIO”

16 Giugno 2021 13:32

Teramo: Politica

TERAMO – “Ieri alla Camera dei Deputati è successa una cosa surreale, il gruppo Lega aveva presentato un emendamento al decreto sostegni-bis a prima firma Borghi per dare un aiuto concreto alle pochissime famiglie che fanno il terzo figlio con un bonus da 10.000 euro per le mamme italiane”.

Lo denuncia ad Abruzzoweb il deputato della Lega, Antonio Zennaro, eletto in Abruzzo.

“Il presidente della commissione bilancio, esponente del Pd, lo ha dichiarato inammissibile, quindi non sarà né discusso ne votato. Parliamo di un decreto che ha un valore di 40 miliardi e non si è voluto neanche discutere di un emendamento dal valore di 300 milioni di euro. Il tema del calo delle nascite oramai è dirimente, lo dicono pure i dati Istat (nel 2020 minimo storico di nascite dall’Unità) forse qualcuno a sinistra pensa di risolvere i problemi con Ius soli e porti aperti ma noi continueremo la battaglia per sostenere le nascite nel nostro Paese in tutti i provvedimenti possibili”, conclude Zennaro.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: