GOVERNO, NEL GIORNO DEI “VOLENTEROSI” SPUNTANO RAZZI E SCILIPOTI

19 Gennaio 2021 16:33

ROMA – Nel D-Day del governo Conte-bis, nel giorno dell’appello ai “volenterosi”, a Palazzo Madama spuntano Antonio Razzi e Domenico Scilipoti, due senatori simbolo dell’ora “responsabilità”.

Nel 2010, infatti, con l’avvicinarsi della mozione di sfiducia al governo Berlusconi IV i due allora senatori lasciarono l’Italia dei Valori e votarono contro la sfiducia all’esecutivo di centrodestra ergendosi a “re dei responsabili” o, come sottolineato per anni da chi, a partire dal M5S, li ha messi nel mirino, “re dei voltagabbana”.




“Mi hanno accusato per anni, alla fine non cambia mai niente, ognuno si fa i c…suoi”, spiega Razzi nel Transatlantico del Senato conversando con l’Ansa. Secondo l’ex senatore abruzzese “se non ci fosse stata la riforma c’era pure la possibilità di votare ma con il taglio dei parlamentari chi vuole andare a casa? Quando nel 2010 votai per il governo Di Pietro neanche ci salutava eppure noi avevamo portato voti al partito. Se è la mia rivincita? Ma no. Però è un peccato non andare in tribuna, purtroppo è vietato per il Covid”.

Se oggi fosse in Parlamento voterebbe la fiducia a Conte? “Avrei votato come il mio partito – risponde all’AdnKronos –  Se Forza Italia dice no, voto no. Io sono fedele a chi mi ha nominato. Il 2010? Beh, l’altra volta ero stato votato con le mie preferenze, non ero nominato. Quelli che erano nominati se ne sono andati molto prima di me dal partito”. Le piace il termine “costruttori”? “Io ho una casa in campagna, la strada non è finita. Speriamo che me la finiscano, se sono costruttori”, ironizza l’ex parlamentare. “E comunque – aggiunge – preferisco la parola ‘responsabile’, perché si è responsabili verso se stessi e verso i cittadini. Costruttori, scusate l’espressione, mi sembra una presa per il c…”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!