GOVERNO: QUIRINALE PRENDE ATTO DEL VOTO

19 Gennaio 2021 22:52

ROMA – Il Quirinale prende atto del voto sul governo Conte. Il Capo dello Stato ha seguito dal suo studio il dibattito e il voto del Senato, come ha fatto ieri per il dibattito e il voto della Camera. E alla fine di una giornata sul filo dei numeri constata l’esito del voto parlamentare.

Ha osservato con attenzione le fibrillazioni di questi giorni e di queste ore, dispiaciuto che, in un clima come questo, non si sia ricomposta la crisi. Ieri la Camera ha dato al premier Giuseppe Conte la fiducia assoluta, oggi palazzo Madama gli ha votato la maggioranza relativa, numeri che sulla carta e dal punto di vista strettamente parlamentare gli permetterebbero di andare avanti. Diverso il discorso politico, perché l’esecutivo non pare avere quel solido sostegno che servirebbe a un governo in questo frangente. Ma questa è appunto una valutazione politica e solo la politica può sciogliere questo nodo.




Ora dunque il presidente Sergio Mattarella attende di conoscere le valutazioni che faranno il presidente del Consiglio, e con lui la sua maggioranza. Conte allargherà la maggioranza aprendo un tavolo con le forze a cui ha rivolto un, seppur finora inascoltato, appello? Rafforzerà la squadra dei ministri? Riaprirà il dialogo con Italia viva? Una volta che premier e partiti avranno sciolto questi quesiti si chiarirà quali saranno i prossimi passi. Sarà dunque il premier nei prossimi giorni a decidere se e quando salire al Quirinale per riferire l’andamento del voto e le sue valutazioni.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!