GRADUATORIE SERVIZIO CIVILE E AMBIENTALE: IL COMUNE DI SCOPPITO OSPITERA’ TRE VOLONTARI

12 Aprile 2024 11:37

L'Aquila - Politica




SCOPPITO – Il dipartimento per le Politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei ministri ha approvato le graduatorie dei progetti del Servizio civile universale specifici per il Servizio civile ambientale. Il Comune di Scoppito (L’Aquila) , grazie al programma “Prima che sia tardi” in sinergia con il Csv Abruzzo, ospiterà 3 volontari. L’assessore alle politiche giovanili Tommaso Ciancarella esprime soddisfazione per il risultato raggiunto: “Il Comune di Scoppito, pioniere in materia di Servizio civile, ha ottenuto un ulteriore successo con il nuovo progetto sperimentale in tema ambientale. A testimoniarlo, non è solo il fatto di essere presenti in graduatoria, ma di essere risultati tra i primissimi enti (quinti su oltre settanta progetti)”.





“Il progetto – prosegue Ciancarella – interviene su più ambiti per attivare e garantire la partecipazione della cittadinanza nei processi di attuazione delle politiche ambientali e di sostenibilità, attraverso una serie di azioni a vari livelli di coinvolgimento, che vanno dalla semplice informazione e sensibilizzazione alla realizzazione di veri e propri programmi e progetti formativi e di intervento”. “Coerentemente con i bisogni evidenziati nel contesto, che troveranno attuazione attraverso la costituzione della Comunità energetica rinnovabile (Cer), si vuole impiegare i giovani operatori in attività di comunicazione e formazione sul tema dell’educazione ambientale e sulla comunicazione e informazione per la promozione dello sviluppo sostenibile rivolte a tutti i soggetti della comunità”, conclude il sindaco Loreto Lombardi. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: