GRAN SASSO LIVE: IL COMUNE DI MONTORIO LANCIA LA PRIMA EDIZIONE DELLA GRANDE KERMESSE ESTIVA

13 Luglio 2021 16:26

MONTORIO AL VOMANO – Al via la prima edizione di una grande manifestazione di musica, teatro e solidarietà, che si svolgerà per animare l’estate di Montorio e di tutta l’area interna del teramano.

Il sindaco di Montorio al Vomano, Fabio Altitonante, ha presentato questa mattina presso la sala Giunta della Provincia di Teramo la kermesse Gran Sasso Live – Montorio al Vomano, la Porta del Parco.

“Il rilancio turistico ed economico del nostro territorio passa anche da questa rassegna di spettacoli. È un’occasione per riprendere la nostra socialità e tornare a una vita di relazioni, nel rispetto delle normative anti Covid-19 che ancora ci chiedono sacrifici”, ha detto il primo citatdino.

Con l’organizzazione e il contributo del Comune di Montorio al Vomano, Gran Sasso Live ha il patrocinio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e della Provincia di Teramo, che era presente alla presentazione con il vicepresidente Lanfranco Cardinale.

“Più di 30 eventi nell’arco di un mese e mezzo – ha annunciato il sindaco –, ci saranno concerti e pièce teatrali con artisti di livello nazionale, che si alterneranno a serate a cura delle associazioni del territorio”.

Spiccano nel calendario gli Stadio, Ron, Lino Guanciale – unici eventi a pagamento, ma con un costo ridotto per i cittadini –, Simona Molinari, che aprirà la kermesse il 23 luglio, Anna Foglietta, Mariangela D’Abbraccio, Paola Minaccioni, Marco Bocci, Giorgio Pasotti, Giulia e Paola Michelini, Vincenzo Olivieri, che curerà anche la direzione artistica, e molti altri.

E ancora uno show dove la potenza di acqua e fuoco, che danzeranno al ritmo di musica lirica, classica e rock, scateneranno uno tsunami effect, con il centro storico sul Colle come sfondo.

“Per partecipare c’è anche una motivazione in più – ha sottolineato Altitonante – la solidarietà. Gli eventi a pagamento saranno solo tre, ma in ragione delle restrizioni anti Covid, tutti gli altri eventi prevedono un biglietto del costo di 2 euro. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza a un’associazione di Montorio al Vomano”.

I palcoscenici saranno allestiti in luoghi simbolo di Montorio: “Assisterete a spettacoli emozionanti nella cornice del Lungofiume e del Belvedere, a grandi eventi in Piazza Orsini, a cabaret e narrazioni appassionanti nelle frazioni, al Chiostro degli Zoccolanti”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: