GREEN PASS, CONFERMATA L’ESENZIONE PER I CLIENTI DEGLI ALBERGHI

5 Agosto 2021 16:12

Italia: AbruzzoWeb Turismo

ROMA -I clienti degli alberghi che vogliono accedere ai ristoranti e ai bar al chiuso nelle strutture non dovranno utilizzare il green pass.

Lo ha deciso, secondo quanto si apprende da fonti di governo, la cabina di regia tra i capigruppo della maggioranza confermando quanto già previsto dal decreto precedente. Nel corso della discussione, sempre secondo fonti presenti alla riunione, parte della maggioranza avrebbe voluto introdurre anche per gli alberghi l’obbligo ma alla fine si è deciso di mantenere invariata la norma attuale.

“Molto importante il chiarimento che arriva oggi dalla cabina di regia del Governo in merito alla ristorazione per gli alloggiati. Fin dalla pubblicazione del provvedimento abbiamo richiesto al Governo un chiarimento in merito, considerate le difficoltà delle famiglie, soprattutto rispetto ai più piccoli che non in tutte le regioni avevano avuto possibilità di procedere alla vaccinazione in tempo utile”.

Maria Carmela Colaiacovo, presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi commenta così le notizie, apprese dall’Ansa da fonti di governo, sull’orientamento della cabina di regia sul Green Pass riguardo all’esenzione dal Green Pass per i clienti degli Alberghi che accedono a ristoranti e bar interni alle strutture.

“Una soluzione quella evidenziata dal Governo, che conferma la sicurezza delle strutture alberghiere, nelle quali in tutti questi mesi c’è stata una gestione attenta ed efficace del rischio pandemico – aggiunge – La ristorazione per gli alloggiati è sempre rimasta operativa anche durante le fasi più critiche e drammatiche della pandemia, e l’applicazione delle norme di distanziamento, capienza degli spazi e di servizio, ha permesso lo svolgimento in piena sicurezza. La risposta di oggi – conclude – è un segnale importante per operatori e clienti che potranno godere di un soggiorno sereno e sicuro durante le vacanze”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: