GROTTE DEL CAVALLONE: DOPO ANNI DI STOP L’IMPIANTO FUNIVIARIO RIAPRE AL PUBBLICO

5 Agosto 2022 20:54

Chieti - AbruzzoWeb Turismo

PESCARA – Dopo anni di stop, e a seguito del necessario intervento di revisione generale e ammodernamento dell’impianto finanziato dalla Regione Abruzzo, viene restituito alla fruibilità di tutti gli appassionati l’impianto funiviario di collegamento e accesso alle “Grotte del Cavallone”.

L’impianto, di proprietà pubblica del Comune di Taranta Peligna (Chieti), dal 2018 chiuso al pubblico esercizio, è stato oggetto di un sostanziale intervento di revisione generale e ammodernamento per circa un milione di euro. Ieri è stato rilasciato il provvedimento di autorizzazione temporanea al pubblico esercizio per il solo periodo estivo e fino a tutto il 30 settembre.

A renderlo noto il sottosegretario alla Presidenza con delega alle Infrastrutture, Umberto D’Annuntiis.

“I lavori di revisione generale sono stati ultimati il 10 dicembre 2019, poi le ben note questioni legate al lockdown dovute alla pandemia da COVID19 hanno inevitabilmente allungato i tempi – si legge in una nota –
Ad ogni modo l’impianto ha registrato l’acquisizione delle certificazioni da parte dell’agenzia competente ANSFISA (ex USTIF) a seguito dei sopralluoghi effettuati lo scorso 21 luglio e il 1 agosto, prodromici all’apertura dell’impianto”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: