GSSI: AL RETTORE EUGENIO COCCIA PREMIO INTERNAZIONALE ”NORDSUD” LETTERATURA E SCIENZE

14 Maggio 2019 12:26

L'AQUILA – Al rettore del Gran Sasso Science Institute Eugenio Coccia è stato riconosciuto il premio internazionale “NordSud” di letteratura e scienze, organizzato dalla Fondazione Pescarabruzzo.

Il professor Coccia si è aggiudicato il riconoscimento per la sezione Scienze esatte e naturali come autore del volume La relatività e lo spazio-tempo (Corriere della Sera, 2018), in cui spiega come la teoria di Albert Einstein abbia cambiato per sempre i concetti fondamentali della fisica, quali spazio, tempo, massa, energia.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 24 maggio alle 17,30 nella sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo, a Pescara in Corso Umberto 33.






Il premio per la sezione Narrativa è andato alla giornalista e scrittrice francese Géraldine Schwarz per il libro I senza memoria (Einaudi, 2019).

Il premio istituito nel 2009, nasce allo scopo di “recuperare il dialogo tra il Nord e il Sud attraverso Letteratura e Scienze. Il dialogo tra il 'metaforico Sud' e il 'metaforico Nord', come contatti, scambi, influenze, con i saperi dell'oggi”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!