I GIUDICI DI APPELLO: “ASL L’AQUILA PAGHI AI DIPENDENTI IL TEMPO PER IL CAMBIO DELLA DIVISA “

13 Ottobre 2023 13:06

L'Aquila - Cronaca




L’AQUILA –  La Corte d’Appello di L’Aquila, Sezione Lavoro, ha emesso una sentenza che rappresenta una significativa vittoria per n. 82 dipendenti della ASL 1 Abruzzo – Avezzano Sulmona L’Aquila. . Lo rende nota la Cisl di Abruzzo e Molise.
In base a questa decisione, a tali lavoratori sarà riconosciuto un compenso di 10 minuti di lavoro aggiuntivo per ogni giorno di servizio svolto nel periodo compreso tra il 2013 e il 2018. Questa compensazione riguarda il tempo necessario per il cambio della divisa e il passaggio delle consegne lavorative.
Le prime stime indicano che la ASL 1 Abruzzo dovrà provvedere al pagamento di un importante importo ai dipendenti interessati. Questa vicenda rafforza l’impegno costante della CISL FP Abruzzo Molise nel garantire che i tempi di vestizione/svestizione e passaggio di consegne vengano riconosciuti a tutti i lavoratori.
Questa importante decisione giuridica di grande importanza, di cui siamo estremamente orgogliosi, rappresenta un caso unico in Italia poiché garantisce il riconoscimento dei diritti non solo per gli infermieri, ma per tutte le figure professionali del settore sanitario, inclusi ausiliari sociosanitari, operatori sociosanitari, ostetriche, tecnici sanitari e puericultrici. A differenza di precedenti controversie, la Corte d’Appello ha esteso i benefici a tutte le categorie coinvolte, dimostrando il nostro impegno a tutelare gli interessi di ogni lavoratore.
Questo risultato è il frutto dell’intuizione della CISL FP Abruzzo Molise, precedente a qualsiasi accordo contrattuale successivo al 2018. Un successo che testimonia l’impegno costante della Federazione, guidata dal Segretario Generale Vincenzo Mennucci  nella difesa dei lavoratori del settore pubblico in Abruzzo e Molise.
Le ragioni sottese alla decisione della Corte d’Appello smentiscono le argomentazioni avanzate dalla ASL 1 Abruzzo, riconoscendo la validità di una consolidata giurisprudenza in materia. “Finalmente, giungiamo alla conclusione di una vicenda che ha avuto inizio nel 2018, durante la quale il personale sanitario che indossa la divisa ha dimostrato una fiducia granitica nei nostri confronti” – dichiara Mennucci. Va sottolineato che, all’epoca, non sono mancati coloro che hanno manifestato dubbi e incertezze cercando di minimizzare e discreditare l’importanza di questa iniziativa della CISL FP Abruzzo Molise”. conclude il segretario, “oggi, possiamo affermare con certezza che le nostre posizioni sono state giustificate. Con questa significativa vittoria sindacale di rilievo, abbiamo dimostrato ancora una volta la nostra determinazione inarrestabile nel difendere i diritti dei lavoratori. Continueremo ad essere al loro fianco con dedizione e perseveranza”.





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale



    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale




    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web