IDENTITA’ MASSICCIA: FOTOGRAFIE PER RACCONTARE L’ABRUZZO MONTANO

17 Febbraio 2015 11:47

L’AQUILA – Dal 10 al 22 febbraio l’associazione Borghi autentici d'Italia e Gal Gran Sasso Velino lanciano un appello per raccontare attraverso le immagini il territorio aquilano. 

Nell’ambito del progetto ‘Piano migliorativo territoriale’ si è dato il via a una campagna di raccolta immagini per raccontare attraverso la fotografia l’Abruzzo aquilano. 

LA NOTA COMPLETA 

“Forte e Gentile Abruzzo da scoprire, nelle antiche città, nei paesi ridenti, nelle valli in fiore, nelle colline, nel silenzio dei monti, nel limpido cielo.”





Passeggiate nella natura, percorsi in bici e trekking, borghi medievali incastonati come gemme sulle montagne abruzzesi, una continua gioia per gli occhi e il palato. Tutto questo si trova tra il Gran Sasso e il Sirente-Velino, montagne che definiscono il profilo della provincia dell'Aquila, massicci come la nostra identità: la Valle dell’Aterno, l’Ippovia del Gran Sasso, la Piana del Cavaliere, quella di Navelli, l’Altopiano delle Rocche, la Valle Roveto, la Piana del Fucino, le Grotte della Marsica e la Valle Subequana troveranno una nuova casa su Instagram con il tag identitamassiccia. 

Dal 10 al 22 febbraio vogliamo raccontare le storie di questo territorio: i colori delle montagne, gli angoli nascosti dei borghi, gli scorci di vita, le ricette della tradizione, i sentieri tra boschi e laghi saranno i grandi protagonisti degli scatti di aquilani e non per i prossimi giorni. 
Le foto più belle e rappresentative saranno esposte e presentate durante l'evento di chiusura dei due progetti dell'associazione.

Smartphone alla mano raccontiamo l’Abruzzo montano!  

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!