IISS “PEANO-ROSA” NERETO: OPEN DAY ONLINE CON FAMIGLIE E STUDENTI

2 Dicembre 2020 11:42

NERETO – Il Covid-19 non ha fermato la scuola e neppure la voglia di sentirsi vivi e uniti. Il polo scolastico “Peano-Rosa” di Nereto in provincia di Teramo, guidato dalla dirigente scolastica Maria Rosa Fracassa, lo ha dimostrato nei mesi difficili trascorsi, durante il primo lockdown, e anche nelle ultime settimane di Didattica Digitale Integrata, grazie all’impegno e alla passione di tutti i docenti e collaboratori. Anche per l’a.s. 2020/2021 l’IISS “Peano Rosa” di Nereto, sito nel cuore della Val Vibrata, accoglie un numeroso bacino di utenza – più di mille studenti – e propone un evento “speciale” rivolto a tutte le famiglie e agli studenti che vorranno iscriversi a un indirizzo della Scuola Secondaria di secondo grado: “Open Day Live 21-22”, una stanza online per accogliere con professionalità e gioia genitori e ragazzi curiosi di conoscere le peculiarità dei numerosi corsi del Liceo (ben 8) e dell’Istituto Tecnico Economico (ben 4, considerando l’Istruzione di 2° livello per adulti e lavoratori). Non ci si potrà abbracciare nell’Open Day, ma non mancheranno i sorrisi e l’entusiasmo con cui si portano avanti le molteplici attività:tanti i reportage video e fotografici di questi ultimi anni, che testimonieranno l’immenso lavoro svolto da insegnanti e studenti del “Peano-Rosa”.
Due date da mettere in agenda: sabato12 dicembre 2020 e sabato9 gennaio2021dalle 15 e alle 19. Per iscriversi all’evento basterà cliccare sul sito www.peanorosaonline.edu.it: la dirigente scolastica Fracassa, i collaboratori del dirigente Ennio Cantoresi, Alessandra Ciafrè, Daniela Vannicola e Alessandra Ciarrocchi, insieme a tanti insegnanti d’Istituto, incontreranno i giovani volti che, dal 4 al 25 gennaio prossimi, si troveranno davanti alla scelta della loro futura scuola superiore.

La società continua a richiedere competenze specifiche e giovani pronti ad orientarsi con facilità nei paesi europei, per immettersi con sicurezza nel mondo del lavoro. Il “Peano-Rosa” di Nereto spicca peri percorsi di certificazione linguistica per l’Inglese, il Tedesco e lo Spagnolo, e per l’indirizzo Esabac, doppio diploma di istruzione secondaria superiore italo-francese. Dà possibilità di seguire percorsi di certificazione Ecdl aperti a tutti e percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (Pcto), esperienze che prevendono convenzioni con importanti e note multinazionali, quali Bosch. I progetti Erasmus, gli stage all’estero in città europee ed extraeuropee, lo studio delle discipline caratterizzanti, nonché attività di orientamento con Atenei e strutture di accoglienza sanitaria regionali preparano ragazzi competenti e capaci di confrontarsi come cittadini europei.




Fiore all’occhiello le progettualità che, “da remoto” e su piattaforma Teams, continueranno anche quest’anno in tempo Covid-19,nel rispetto di una didattica trasversale: l’insegnamento dell’Educazione civica, il progetto “Variazioni sul tema: Ri-scritture di Legalità”, il percorso giornalistico della Redazione “La Notizia” di Istituto, che vedrà anche l’intervento del Presidente dell’Ordine dei giornalisti Stefano Pallotta e del Filmaker e collaboratore Rai Enrico Farro.

Per il progetto d’Istituto dedicato alla Legalità, si citano le importanti personalità coinvolte: la giornalista e scrittrice Angela Iantoscache,venerdì 22 gennaio 2021, rifletterà online con i ragazzi sul tema della prevenzione all’uso di sostanze stupefacenti; l’On. Caterina Chinnici, magistrato; il giornalista della Gazzetta dello Sport e scrittore Luigi Garlando; il professore e web manager Giammaria De Paulis.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: