TRA I NUOVI SOCI ANCHE L'AQUILANO PALMERINI E IL TERAMANO ARTONI; D'ALFONSO: ''MOLTO CONTENTO, C'E' UN EDITORE CHE HA GIA' ESPERIENZA''

IL CENTRO CAMBIA PADRONE, ACQUISTATO DAL RE DELLE CLINICHE LUIGI PIERANGELI

7 Settembre 2016 14:34

Regione -

L’AQUILA – Il re delle cliniche abruzzesi Luigi Pierangeli ha acquisto Il Centro, il quotidiano cartaceo più letto in Abruzzo, dal gruppo l’Espresso.

L’imprenditore della sanità privata, già patron dell'emittente Rete8, ha trovato l’accordo questa mattina; nella sua cordata, come già anticipato da AbruzzoWeb, ci sono altri tre imprenditori: Luigi Palmerini, costruttore aquilano, Alberto Leonardis, pure aquilano, e Cristiano Artoni, teramano che, tra l’altro, è il distributore del Centro.

Nel pomeriggi il comitato di redazione ha incontrato Domenico Galasso, già amministratore del giornale abruzzese e ora responsabile della divisione Centro Sud del gruppo Finegil, per poi riferire all’assemblea di redazione.

Secondo quanto appreso, Leonardis dovrebbe essere l'amministratore della nuova società.

“Sono profondamente contento che ci sia un editore già titolare di un'esperienza comunicativa”, è il commento a caldo del presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso. (alb.or. – b.s.)

LA NOTA DEL GRUPPO ESPRESSO

Gruppo Espresso comunica che sono stati definiti gli accordi per le cessioni dei quotidiani “il Centro” e “la Città di Salerno”.

La nuova editrice de “il Centro” farà capo agli imprenditori Luigi Pierangeli, Cristiano Artoni, Alberto Leonardis e Luigi Palmerini; la nuova editrice de “la Città di Salerno” farà invece capo alla società So.Ge.P.Im S.r.l., holding della famiglia Lombardi-Scarlato.

Le operazioni si inseriscono nel piano di deconsolidamento teso a garantire il rispetto delle soglie di tiratura previste dalla normativa in vigore, nella prospettiva della futura integrazione con la Stampa ed Il Secolo XIX.

Il passaggio avrà efficacia, una volta esperite le procedure previste dalla legge e dai contratti collettivi, entro il 31 ottobre 2016. Il Gruppo Espresso ringrazia tutto il personale de “il Centro” e de “la Città di Salerno” per il grande impegno di questi anni e augura loro buon lavoro nella certezza che le testate continueranno a rappresentare una voce informativa fondamentale per l’Abruzzo e per la provincia di Salerno.

LE REAZIONI

DI STEFANO (FI): “D'ALFONSO ESULTA, SONO PREOCCUPATO”

“Sapere che il presidente del maggior gruppo della sanità abruzzese, oltre a essere proprietario della più diffusa tv privata locale, acquisice anche la proprietà del maggior quotidiano della nostra regione, mi lascia perplesso”.

Lo comunica in una nota il deputato di Forza Italia Fabrizio Di Stefano in merito all'acquisizione del quotidiano Il Centro.

“Non ho nulla contro la sanità privata e men che meno contro il gruppo specifico ma, quando leggo poi che il presidente della Regione Abruzzo è 'profondamente contento' di ciò , resto sconcertato:  ma il conflitto d'interessi valeva solo per Berlusconi?”, si chiede polemico.

“Se poi ricordo che questa Regione, a guida centrosinistra, sta facendo scelte scellerate sulla sanità, che penalizzano fortemente il pubblico lasciando intonsa la sanità privata, a cui vengono fatte grosse concessioni – continua – allora mi preoccupo non poco”.

“Che la sinistra fosse questa lo sapevo, ma che perfino i sindacati fossero scomparsi in Abruzzo mi lascia senza parole”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: