IL PAPA A L’AQUILA, FRANCESCO COME CELESTINO? “PER IL MOMENTO NON PENSO A DIMISSIONI”

4 Luglio 2022 11:33

L'Aquila - Cronaca

CITTÀ DEL VATICANO – “Per il momento non penso alle dimissioni”.

Lo ha ribadito il Papa in una intervista a Reuters.

La prossima visita all’Aquila, il 28 agosto, ha alimentato speculazioni al riguardo considerato che nel capoluogo abruzzese è sepolto Celestino V, che si dimise nel 1294.

Francesco ha smentito questa interpretazione: “Tutte queste coincidenze hanno fatto pensare ad alcuni che la stessa ‘liturgia’ sarebbe avvenuta. Ma non mi è mai passato per la testa. Per il momento no, per il momento no. Davvero!”.

Il Papa allo stesso tempo è tornato a dire che la possibilità di dimettersi è presa in considerazione, soprattutto dopo la scelta fatta da Benedetto XVI nel 2013, nel caso la salute gli rendesse impossibile continuare nel suo ministero. Ma alla domanda su quando potrebbe accadere, ha risposto: “Non lo sappiamo. Dio lo dirà”.

Il Papa sarà all’Aquila per l’apertura della Porta Santa in occasione della Perdonanza celestiniana.

Nei giorni scorsi, nel corso del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, è stato definito il programma che prevede il saluto in Piazza Duomo ai familiari delle vittime del terremoto, le autorità ed i cittadini, poi tappa alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio per la Santa Messa, l’Angelus trasmesso in mondovisione e l’apertura della Porta Santa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: